logo banner top

Si è concluso da poco l’incontro tra l’Amministrazione e le OO.SS. L’ordine del giorno ha previsto:

Sottoscrizione definitiva CCNI FRD 2019;
Intesa PEO decorrenza 1° gennaio 2022;
Ipotesi di CCNI PEO decorrenza 1° gennaio 2022;
Ipotesi CCNI FRD 2020.

 

Per l’amministrazione hanno partecipato il dr. Paolo Piantedosi e il dott. Vito Abbadessa.

Il Capo Dipartimento è intervenuto nelle battute finali dell’incontro.

Dopo aver affrontato tutti gli argomenti all’ordine del giorno, la UILPA MIUR non si è resa disponibile a sottoscrivere alcun documento, manifestando il proprio dissenso circa la posizione inerme nei confronti del riconoscimento professionale del personale e del loro benessere.

Nel corso della accesa riunione, in cui tutte le OO.SS. hanno manifestato il loro dissenso circa la scarsa attenzione dimostrata per il personale, è giunta la mail di convocazione, con il Ministro Bianchi, per il giorno 22 p.v.,

Le OO.SS. hanno chiesto di aggiornare le attività previste ad una successiva riunione da effettuare dopo l’incontro con il Ministro.

La UILPA, ha ribadito quanto già fermamente manifestato nelle scorse riunioni:
Reperire maggiori risorse per il FRD 2020 e 2021, derivanti dai risparmi (cad, buoni pasto, straordinari…)
Sollecitare i dirigenti, ancora inadempienti, per la consegna delle schede di valutazione della performance del 2020 e prevedere il sollecito per quelle relative al 2021 entro i termini stabiliti nel SMVP;
Nomine del direttore generale delle risorse umane e degli altri dg, per definire il percorso della riorganizzazione del Ministero;
Inoltre questa O.S. ha chiesto una nota della costituzione del FRD 2020 e 2021, con le indicazioni normative della sua sostanziosa contrazione.

Particolare attenzione è stata richiesta dalla UILPA MIUR in merito alla previsione di un accordo per gli incentivi previsti dall’art.113 d. l.vo 50/2016 (misura  non  superiore  al  2 %   modulate sull'importo dei lavori, servizi e forniture, posti a  base  di  gara …), per le attività svolte dal Responsabile unico del procedimento, meglio noto come RUP, figura chiave nel ciclo vita di ogni appalto, e del personale coinvolto nelle attività incentivabili nell’ambito di ciascuna opera o lavoro e nell’ambito di ciascuna fornitura di beni e servizi.

 L’Amministrazione ha anche preannunciato un incontro dedicato alla definizione delle modalità delle votazioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie del personale dei comparti.

Roma. 17.12.2021                                                                                           Il Coordinatore Nazionale         

                                                                                                         UILPA MIUR

                                                                                                     Alessandra Prece

 

Rischi Professionali - La UIL assicura i propri iscritti

copertura assicurativa gratuita

Servizi UIIL

serviziuil Enti Ital serviziuil Enti Caf

serviziuil Enti Adoc serviziuil Enti Uniat

serviziuil Enti Arcadia serviziuil enti Mobbingstalking

Convenzioni

convenzioni

UIL

 destra-logouil sito

 

UIL Web TV

uilwebtv